Dalle Alpi Alla Provenza

Una vacanza all’insegna della bella guida, dei colori, dei profumi e della natura selvaggia.

La Route de Grandes Alpes farà da filo conduttore per una vacanza in grado di coniugare il piacere della guida con la scoperta di luoghi sorprendenti e la magia di panorami incantevoli.

Attraverserete il Parc National de la Vanoise, il Parc National des Ecrins, il Parc National Regional du Verdon, il Parc National du Mercantour e la Reserve Natural Ristolas-Mont-Viso immergendovi appieno nella natura più viva e rigogliosa.

La prima e l’ultima giornata sono dedicate al piacere della guida in moto mentre la giornata centrale sarà più tranquilla e armoniosa; sulle Alpi potrete godere dei passi alpini più famosi e dei panorami più straordinari mentre in Provenza i colori e i profumi della lavanda e le sfumature turchesi delle acque saranno per voi un momento di assoluto godimento sensoriale.

Tutte i pernottamenti sono comprensivi di cena tipica locale con bevande e gli Hotel dispongono di SPA o piscina per il vostro relax.

Dettagli di base

  • Durata:
    4 giorni / 3 notti
  • Distanza: 950 km stradale
  • Chilometri al giorno: 300 km
  • Livello: Facile
  • Da / a: Aosta / Susa
  • Hotel: 4 ★ o equivalente
  • Cene con bevande:
    3
  • Partecipanti: minimo 8 / massimo 12
  • Strumenti di viaggio forniti: Navigatore, Tracker GPS, Audioguida

Partenze

Dal 23 al 26 giugno 2022
Dal 07 al 10 luglio 2022

Nota
Alcuni dati potrebbero subire variazioni in funzione della situazione sanitaria Covid-19 e delle prescrizioni a questa collegate

Da

1.400 €

Itinerario

Guida

TEMPO DI GUIDA GIORNALIERO
70%
CAPACITA' DI GUIDA
50%
CAPACITA' DI GUIDA
50%

Esperienza

ENOGASTRONOMIA
70%
PAESAGGIO
90%

Programma

Lasciato l’Hotel si attraversa il Passo del Piccolo San Bernardo per giungere ai 2.770 metri s.l.m. del Col de l’Iseran, il passo automobilistico più alto d’Europa; nei suoi pressi potrete ammirare il Lac du Chevril, un lago artificiale che viene completamente prosciugato ogni dieci anni per effettuare l’ispezione della diga e che in quell’occasione permette di ammirare i resti della vecchia chiesa ora sommersa.

Il percorso a fondo valle vi condurrà poi al Col du Telegraph dove si trova il Fort du Telegraph, un vero nido d'aquila militare arroccato su uno sperone di roccia dal quale domina la valle su tre versanti vertiginosi.

Una manciata di chilometri e il magnifico e imponente Col du Galibier vi attende con un panorama grandioso: a est si eleva la vetta del Grand Galibier, a nord si erge in distanza il Monte Bianco dietro alle montagne del gruppo della Vanoise, a sud si ha la visione ravvicinata e spettacolare dei ghiacciai scintillanti della Meije e della Barre des Ecrins mentre a sud-est si scorge il Monviso, parzialmente nascosto dal Pic de Rochebrune, tutte montagne che svettano oltre i 3.000 m e fino a oltre 4.000 m sul livello del mare.

Poco più a sud il Col du Lautaret conclude i passi della giornata ma il percorso è ancora avvincente; attraverserete Briançon e poi costeggiando il fiume La Durance raggiungerete infine Embrun, sulle rigogliose rive del Lago di Serre-Ponçon, dove pernotterete.

Lasciato l’Hotel costeggerete il Lago di Serre-Ponçon dove scoprirete le sorprendenti torri di terra delle Demoiselles Coiffees; la strada scorre lungo il fiume Ubaye tra curve morbide salendo fino a raggiungere il Col d’Allos per poi scendere a costeggiare il fiume Verdon lasciandolo poco dopo per raggiungere l’altopiano di Valensole.

Quest’area fra la valle della Durance e le gole del Verdon è una tappa fondamentale per ammirare lo spettacolo della fioritura della lavanda; da fine giugno a metà luglio questo diventa un vero angolo di paradiso, con i meravigliosi campi di lavanda che circondano senza fine Valensole in un tripudio di profumi e di colori che sapranno regalarvi attimi di vera beatitudine.

Da Valensole proseguirete verso il Lago di Sainte-Croix con una breve sosta in una tipica bottega dispersa tra i campi di lavanda dove potrete acquistare con fiducia i prodotti tipici della zona come il miele o i saponi alla lavanda.

Moustiers-Sainte-Marie è vicino: un piccolo villaggio arroccato nel mezzo di due maestose rupi rocciose attraversate da un vivace torrente montano; qui respirerete un’atmosfera deliziosa, passeggiando fra le viuzze strette ammirando le botteghe di faïences, ovvero le tipiche maioliche smaltate che divennero famose ai tempi di Luigi XIV.

Con una breve passeggiata raggiungerete la trecentesca Chapelle Notre-Dame de Beauvoir, una deliziosa chiesetta abbarbicata a uno dei due versanti della montagna dove potrete godere di una meravigliosa vista che spazia fino al Lac de Sainte-Croix.

Il lago è vicino e una sosta sulle sue sponde prima di riprendere il viaggio non può mancare; i più temerari potranno noleggiare un pedalò e inoltrarsi nella gola del Verdon tra rocce a strapiombo e acque turchesi che brillano sotto i raggi del sole.

La strada delle Gorges du Verdon, una delle strade più belle famose dell’Alta Provenza, e la spettacolare Route de Cretes vi attendono per condurvi in serata al vostro Hotel; queste sono due strade estremamente interessanti e piacevoli sia sotto l’aspetto motociclistico che panoramico.
Un susseguirsi di curve senza soluzione di continuità poste a strapiombo su gole profondissime sono il segreto della fama di questi luoghi magici e sorprendenti.

La strada delle Gorges du Verdon è terminata e oggi vi dirigerete verso le Gorges de Daluis nella Riserva Naturale Regionale omonima, percorrendo la famosa Route des Grandes Alpes che deve la sua originalità al fatto che utilizza ancora la vecchia linea del tram che collegava Pont-de-Gueydan a Guillaumes con i suoi 17 brevi tunnel; le Gorges de Daluis, scavate nelle pareti di roccia rossa del Permiano, vi sorprenderanno con un paesaggio, tanto spettacolare quanto insolito, simile a un canyon americano in fondo al quale scorre il fiume Var.

I passi di montagna vi aspettano e il primo non è molto distante; il percorso si snoda con curve, controcurve e allunghi tipicamente motociclistici con i quali raggiungerete il Col de la Cayolle, un passo forse minore segnato da una strada non larghissima e in alcuni punti strappata alla montagna e scavata nella pietra ma sicuramente un luogo di grande fascino con un panorama segnato da montagne brulle e immense.
Il vostro percorso prosegue verso il tranquillo e verdissimo Col du Vars per poi giungere alle Gorges du Guil; qui potrete ammirare il superbo panorama dell'ingresso del Queyras con le rocce dorate che si affacciano sui dirupi del fiume Guil.

Questo percorso è straordinario, oltre che per il suo panorama, per il fatto che i veicoli attraversano a strapiombo il Guil su di una strada scavata nella roccia.

Ormai il Col de l’Izoard è a poca distanza e dietro a una curva il paesaggio muta all’improvviso; incredibili guglie di roccia sono a guardia di un vallone eroso dal tempo, dall’aspetto severo e maestoso: è la celebre Casse Désert, luogo davvero insolito dal paesaggio lunare.

Siete ormai in direzione del vostro Hotel: il tracciato attraversa Briançon e poi Bardonecchia, la strada è piacevole e rilassante e presto godrete del meritato riposo.

Altri tour disponibili

Al-Andalus

Spagna, Andalusia

12 giorni effettivi di vacanza sono la soluzione ottimale per un percorso motociclistico di eccezione che vi permetterà di visitare nel modo migliore l’Andalusia centrale e le sue 4 città principali (Siviglia, Cordoba, Granada e Malaga, a ognuna delle quali sarà dedicata una gioranta intera), gustando le sue strade più belle e divertenti che vi porteranno alla scoperta dei meravigliosi territori andalusi e d[...]

Dal Chianti al Mare

Toscana, Italia

Una giornata all’insegna del divertimento durante la quale seguirete un percorso prevalentemente a fondo naturale e interamente inedito, individuato dal nostro Scout Izonzo di zona, che vi porterà fino alle spiagge toscane.

Dopo il pernottamento nei pressi di Monteriggioni si parte sullo sterrato che si snoda attraverso la vicina e suggestiva zona boschiva che lascia poi il passo all’incantev[...]

Dalle Alpi Alla Provenza

Provenza, Francia

La Route de Grandes Alpes farà da filo conduttore per una vacanza in grado di coniugare il piacere della guida con la scoperta di luoghi sorprendenti e la magia di panorami incantevoli.

Attraverserete il Parc National de la Vanoise, il Parc National des Ecrins, il Parc National Regional du Verdon, il Parc National du Mercantour e la Reserve Natural Ristolas-Mont-Viso immergendovi appieno nel[...]

IZONZO EIGHT AT NIGHT 2022

Italia, Toscana

IZONZO EIGHT AT NIGH 2022 è una divertente motocavalcata notturna che si svolge interamente sulla traccia dell’Eroica, trasformandola in un’esperienza motociclistica inconsueta nel corso di una notte unica nel suo genere; una evento durante il quale potrai conoscere persone simpatiche e alla mano, accomunate dalla voglia di divertirsi.

Questo è un percorso sterrato famoso che, insieme ai tu[...]

TRAVELLER TROPHY 2022

Italia

IZONZO TRAVELLER TROPHY 2022 è una motocavalcata non competitiva sul territorio italiano riservata a motocicli di ogni categoria in regola con il Codice della Strada e che si svolge su strade aperte al traffico.

Dalle Alpi agli Appennini Settentrionali parteciperai a una divertente sfida motociclistica e turistica a punti, alla quale potrai aderire singolarmente oppure con un passeggero muove[...]

Il Parco del Vercors

Francia

Questa vacanza motociclistica in terra di Francia vi porterà a scoprire il Parco Naturale Regionale del Vercors, posto tra i due dipartimenti dell’Isère e della Drome, che si distingue per la mutevolezza dei suoi paesaggi, selvaggi e grandiosi.

Le alte falesie calcaree, le profonde gole, gli abissi e le grotte, gli altopiani, le verdi vallate, i pascoli di montagna e i boschi esprimono un pat[...]

La Grande Guerra

Italia e Slovenia

Questo weekend si dipana a cavallo tra il Friuli-Venezia Giulia e la Slovenia su di un percorso che si svolge interamente su splendide strade motociclistiche all’interno di una zona ricca di spunti naturalistici alla scoperta di uno dei momenti storici più intensi della storia d’Italia.

Il 28 giugno 1914 l'assassinio dell'arciduca Francesco Ferdinando innescava la Grande Guerra, il primo conflitto[...]

Una Tierra Dos Mares

Spagna, Andalusia

10 giorni effettivi di vacanza vi condurranno alla scoperta di un percorso motociclistico sorprendente attraverso il quale visiterete le 3 città simbolo dell’Andalusia occidentale (Carmona, Jerez de la Frontera e Huelva, a ognuna delle quali sarà dedicata una giornata intera); le strade, scelte con cura per offrire divertimento e piacevolezza di guida, vi porteranno alla scoperta delle radici storic[...]

I Laghi Prealpini

Italia, Lombardia

6 giorni effettivi di vacanza sono la scelta ideale per esplorare le bellezze di un territorio, le Prealpi Lombarde, che sa offrire un insieme mutevole di paesaggi, storia, cultura ed enogastronomia legati tra loro da un percorso motociclistico vario e interessante, alla scoperta dei 7 laghi rappresentativi di quest’area montuosa.

Una sosta di una giornata sul Lago di Como e una sul Lago di [...]

Laghi e Monti

Italia e Slovenia

Un fine settimana all’insegna della natura a cavallo tra Italia e Slovenia.

Questo percorso motociclistico, dedicato a chi ama guidare la moto su strade dal grande impatto paesaggistico, vi condurrà alla scoperta delle Alpi Giulie e del Parco Nazionale del Triglav e delle meraviglie naturali alpine di questo stupendo angolo d’Europa.

Vi muoverete sulle strade di questa splendida region[...]

Terme Toscane

Toscana, Italia

Questa è una vacanza nel segno del relax, dove si coniugano realtà diverse ma simili: la pace dei bagni termali e l’armonia delle colline toscane insieme alla piacevolezza di un percorso motociclistico di assoluto rilievo, studiato per coniugarsi perfettamente con l’atmosfera rilassata di questa vacanza.
[...]

Le Vie del Chianti Doc

Toscana, Italia

In questo breve fine settimana avrete modo di muovervi lungo le famose strade del Chianti disseminato di borghi tipici, ognuno con strutture e panorami rimasti inalterati allo scorrere del tempo: costruzioni medievali, santuari, testimonianze storiche e artistiche sono sparse in ogni dove.

Conoscere il Chianti significa immergersi in questa atmosfera attraverso un percorso motociclistico sug[...]

Cotium

Italia e Francia

L’area delle Alpi Cozie ha un grande valore sia naturalistico che paesaggistico e può essere considerata a tutti gli effetti uno scrigno di biodiversità unico nel suo genere, ricco di opportunità di interesse storico, culturale ed enogastronomico.
In questo angolo occidentale del Piemonte, un territorio che offre scenari incantevoli e contesti unici, si snoda il percorso fuoristrada della vostra [...]

Bollicine Franciacorta

Italia, Lombardia

Franciacorta è un territorio, un vino e un metodo di produzione di una eccellenza vitivinicola italiana di assoluta qualità.

In questo Weekend IZONZO, avrete modo di approfondire la conoscenza di questa terra attraverso i suoi vini che degusterete presso due delle cantine più famose e interessanti della zona, Bellavista e La Montina; guide esperte vi accompagneranno nelle visite delle cantine e so[...]

Polvere di Toscana

Italia, Toscana

Questa breve vacanza motociclistica si snoda su un percorso realizzato tra gli splendidi paesaggi agresti toscani che rendono questa regione unica al mondo; gli sterrati si susseguiranno senza soluzione di continuità inframmezzati da tratti asfaltati per rendere questa vacanza piacevole e adatta a tutti.

Le colline curvose, i lunghi filari di cipressi, i vigneti e gli uliveti che vestono i poggi,[...]

Piemonte Divino

Italia, Piemonte

Langhe e Monferrato, due parole famose con un solo significato: eccellenza vitivinicola italiana a tutto tondo divenuta Patrimonio dell’Umanità Unesco.

Questo è un weekend IZONZO all’insegna delle tradizioni agricole più profonde e storicamente radicate di questo territorio che hanno dato vita a un contesto sociale, rurale e a un tessuto economico unici nel loro genere e basati sulla cultura del vino.
[...]

Rosso Toscano

Italia, Toscana

Un weekend IZONO all’insegna della piacevolezza a tutto tondo; la Toscana vista attraverso le sue eccellenze vitivinicole raggiunte tramite uno dei percorsi motociclistici tra i più interessanti e piacevoli di sempre.

Vi muoverete nelle zone del Chianti Classico e del Brunello di Montalcino attraversando la campagna collinare più bella del mondo dove si trovano le icone del paesaggio toscano come[...]

Langhe, Roero e Monferrato

Italia, Piemonte

Quando raggiungerete le Langhe, il Roero e il Monferrato, paesaggi vitivinicoli che hanno ricevuto dall’Unesco il riconoscimento di Patrimonio Mondiale dell’Umanità, rimarrete irrimediabilmente attratti dalla loro tradizione enogastronomica fatta di vini straordinari, magnifici tartufi, celebri ricette e sapori inconfondibili che solo qui avrete modo di assaporare in tutta la loro genuinità; l’anim[...]

i nostri partner

Un network di professionisti, tante opportunità per i nostri viaggiatori
Valigia dei Sogni Sas - Partita IVA 02914200130 - Licenza 38748/27.10.05 LC - REA SO 74357 - Direttore Tecnico Enrico Balestrieri - RC T Unipol Sai 17184022 - Fondo Garanzia: Fondo Vacanze Felici socio ordinario 514