I Laghi Prealpini

Discovery

Dal Lago d’Orta al Lago di Garda

Una vacanza dal Lago d’Orta fino al Lago di Garda, visitando i laghi di questo splendido territorio alle pendici delle Alpi. Lungo questo originale e intenso percorso motociclistico che si dipana attraverso una zona montuosa ricca di spunti storici, paesaggistici ed enogastronomici, scoprirete lo splendore dei laghi prealpini con esperienze personali uniche attraverso visite guidate professionali a voi dedicate.

Itinerario

CARATTERISTICHE

Da / a
Armeno / Peschiera del Garda
Durata
6 giorni / 5 notti
Distanza
1.000 km
Chilometri giornalieri
250 km
Percorso
Stradale
Livello
Facile
Partecipanti min/max
8/12

SERVIZI INCLUSI

Hotel
4* o equivalente
Cene con bevande incluse
5
Colazioni continentali
5
Team Rider
-
Strumenti di viaggio
smartphone, tracker GPS
Sicurezza
Focus Point - Global Overwatch and Rescue™
Assicurazione
medica e bagaglio
Gadget Izonzo
scaldacollo Izonzo, maglietta commemorativa, cappellino Izonzo, adesivi Izonzo, adesivi commemorativi
Tessera Izonzo Club
con 10 punti precaricati

SERVIZI AGGIUNTIVI A PAGAMENTO

Visite, esperienze e degustazioni
con Formula XL
Assicurazione per rinuncia al viaggio

PARTENZE

  • Formula FREE RIDE

PREZZO

Guida

TEMPO DI GUIDA GIORNALIERO
60%
CAPACITA' DI GUIDA
60%

Esperienza

ENOGASTRONOMIA
80%
STORIA, ARTE E CULTURA
70%
PAESAGGIO
80%

Equipaggiamento Izonzo compreso nel prezzo

  • Smartphone
  • App di navigazione
  • App audioguida turistica Izonzo
  • App visualizzatore PDF
  • Tracker GPS satellitare
  • Localizzazione
  • Ricerca e soccorso

Perché con Izonzo ogni viaggio è indimenticabile

  • Gruppi poco numerosi
  • Percorsi originali e lontani dai tracciati turistici classici
  • Libertà di scegliere la propria andatura
  • Strade curvose e appassionanti oppure sterrati facili e divertenti
  • Panorami emozionanti e natura incontaminata
  • Visite supportate da guide turistiche locali
  • Degustazioni enogastronomiche guidate da esperti professionisti
  • Esperienze personali divertenti e coinvolgenti
  • Tessera Izonzo Club

Programma Giornaliero

Questa è la giornata del vostro arrivo; dal pomeriggio sarete accolti presso l’hotel a voi riservato per il pernottamento nelle vicinanze del Lago d’Orta dove vi potrete rinfrescare e riposare in attesa degli altri Clienti prima della partenza il giorno seguente.

In Hotel il vostro Team Rider IZONZO terrà il briefing iniziale della Vacanza, consegnandovi la documentazione e la strumentazione di viaggio (smartphone IZONZO con software di navigazione e audioguida IZONZO, tracker GPS) e fornendovi tutte le informazioni necessarie per garantirvi una Vacanza piacevole e sicura sotto ogni aspetto; in caso di necessità, il vostro Team Rider installerà in modo professionale la strumentazione di viaggio sulla vostra moto personale (per le moto a noleggio l’installazione sarà già stata eseguita prima del vostro arrivo).

La serata vi porterà a gustare la cucina locale attraverso una cena esclusiva che vi verrà servita nel ristorante dell’Hotel con piatti genuini e creativi, capaci di conciliare modernità e fantasia con tradizione e tipicità.

La visita all’Isola di San Giulio segnerà l’inizio di questa giornata a cavallo di quattro laghi delle Prealpi Lombarde Occidentali che scoprirete percorrendo strade di grande impatto motociclistico: curve e controcurve si susseguiranno attraverso un percorso di grande rilievo paesaggistico.

Dalle rive attorno al Lago d’Orta salirete verso il Passo del Mottarone dal quale potrete godere un’incomparabile vista che spazia dal Lago d’Orta al Lago Maggiore, dalle Alpi Marittime al Monviso e al Monte Rosa.

La discesa verso il Lago Maggiore, ricca di splendide vedute panoramiche sulle Isole Borromee e poi sull’intero lago dalla Sella di Piancavallo, vi porterà a prendere il traghetto che unisce Verbania a Laveno per raggiungere Luino all’ora di pranzo.

Il Lago di Lugano è vicino e, dopo averne percorso un tratto con una breve digressione in territorio svizzero, lo lascerete attraversando il Valico di Val Mara per dirigervi verso il Lago di Como lungo la strada che percorre in quota la Val d’Intelvi.

L’Hotel situato sulle rive del lago vi attende per il meritato riposo e per la cena tipica a voi riservata nelle sale del ristorante che si affacciano sullo splendido panorama del Lago di Como, famoso in tutto il mondo.

Oggi attraverserete il promontorio che separa i due rami del lago di Como per poi salire sui monti delle Prealpi Orobie alla scoperta della loro selvaggia bellezza.

Attraversando il promontorio lariano e passando per la Colma di Sormano con una splendida vista panoramica su tutto il Lago di Lecco andrete a visitare il Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo; dopo una breve sosta per il pranzo percorrerete una stupenda strada a lago in direzione di Mandello del Lario dove vi attende una visita guidata esclusiva al Museo della Moto Guzzi.

La salita in Valsassina dal Passo Agueglio vi porterà alla scoperta della Val Taleggio e dell’omonimo formaggio tipico dove, attraverso una visita guidata in una rinomata cooperativa agricola locale, vi saranno svelati i segreti della produzione di questo gustosissimo formaggio che potrete degustare in loco.

Lasciata la visita alle spalle vi inoltrerete nell’Orrido della bassa Val Taleggio, una profonda e lunga gola scavata dal torrente Enna nel suo tratto finale, per poi raggiungere l’Hotel di pernottamento tramite strade di grande impatto motociclistico.

La giornata sta per concludersi non prima però di aver visitato il Santuario della Cornabusa, uno degli esempi più impressionanti in Italia di chiesa situata all'interno di una caverna naturale nella quale sgorga una sorgente d'acqua.

La cena tipica vi attende in Hotel prima del meritato riposo.

La giornata di oggi chiuderà l’esplorazione delle Prealpi Orobie per farvi entrare nelle zona delle Prealpi Gardesane.

La città di Bergamo Alta (Città Alta) vi attende con le sue vie acciottolate e le botteghe incastonate nei muri dei palazzi, col suo composito patrimonio storico ed artistico e con le famose mura (Patrimonio Unesco) che hanno storie straordinarie da raccontare a cominciare dalle pietre dei veneziani collocate su quelle medioevali che a loro volta coprono le fondamenta romane.

Le montagne e le valli bergamasche vi attendono con il piacere di una guida fatta di curve, controcurve e allunghi senza soluzione di continuità per portarvi a conoscere il Castello Suardi e le sue leggende templari.
A poca distanza avrete poi modo di visitare una delle cantine più rappresentative della zona e degustare gli ottimi vini delle tenute vitivinicole circostanti.

Il percorso prosegue lungo la riva ovest del Lago d’Iseo dove, da una strada panoramica d’eccezione posta in altura, potrete ammirarne l’intera estensione per poi proseguire verso la destinazione finale della giornata,
L’Hotel, ai margini del Parco delle Orobie Bergamasche, vi attende con una meravigliosa SPA per rilassarvi prima della cena tipica locale a voi riservata che si terrà in una caratteristica cascina bergamasca.

Quello odierno è davvero uno splendido percorso motociclistico che vi porterà in serata sul Lago di Garda.

La Val di Scalve vi aspetta per condurvi sulla riva est del Lago d’Iseo dove con una breve salita al monte prospiciente il lago farete una breve sosta per ammirare i Camini delle Fate, altissime piramidi di terra con alla sommità un cappello formato da un masso in equilibrio.

Tornati sulla riva, lascerete le moto per prendere un battello a voi riservato che vi farà scoprire le tre meravigliose isole del Lago d’Iseo tra le quali spicca Monte Isola, l’isola lacustre più alta d’Europa ed esclusivamente pedonale, dove a pranzo potrete gustare le specialità locali.

Pochi chilometri vi separano da Gardone Val Trompia che raggiungerete lambendo la Riserva Naturale Torbiere del Sebino; una volta arrivati avrete modo di visitare, accompagnati da una guida esperta, l’esclusivo Museo Privato Beretta con armi corte e lunghe di tutte le epoche.

Il percorso riprende in direzione del Lago d’Idro snodandosi su strade divertenti e lambendo il Parco dell’Alto Garda Bresciano per poi fermarsi al Lago di Ledro per una sorprendente visita guidata al Museo delle Palafitte di Ledro prima di raggiungere il Lago di Garda.

Superato Riva del Garda i Monti Lessini vi attendono per una visita allo straordinario Santuario Madonna della Corona incastonato tra le rocce ai margini del Parco Regionale della Lessinia.

Peschiera del Garda, all’estremo nord del Parco del Mincio, è la vostra destinazione finale dove rilassarvi e gustare una cena tipica locale a voi riservata in un ristorante caratteristico prima del pernottamento.

La mattina il vostro Team Rider sarà in Hotel per salutarvi e augurarvi un buon rientro fornendovi qualunque indicazione vi possa essere utile per le future vacanze con IZONZO.

i nostri partner

Un network di professionisti, tante opportunità per i nostri viaggiatori
Valigia dei Sogni Sas - Partita IVA 02914200130 - Licenza 38748/27.10.05 LC - REA SO 74357 - Direttore Tecnico Enrico Balestrieri - RC T Unipol Sai 17184022 - Fondo Garanzia: Fondo Vacanze Felici socio ordinario 514